La curva di crescita dei siti di incontri online ha intrapreso, ormai da alcuni anni, una scalata inarrestabile. Ogni giorno, ci sarebbero 26 milioni di match che conducono a quasi 500.000 incontri tra single.

Scopriamo ora da vicino cosa hanno di caratteristico queste famose community di single in grado di macinare numeri da capogiro, entrando anche nel vivo della questione e analizzando i migliori siti di incontri online espressamente rivolti a chi è alla ricerca di incontri tra single ma utilizzati anche da uomini e donne intenzionati a trovare l’amore.

Classifica dei migliori siti di annunci per incontri con single

Dopo aver scoperto cosa sono i siti di incontri e come sono cambiati nel tempo, le loro caratteristiche e i benefici di cui si può godere, con un focus sui consigli per sfruttare al meglio le occasioni di queste community, è arrivato il momento di scoprire i tre migliori siti di incontri per avventure con single, che sono:

1. Il miglore in assoluto: Incontritrasingle.com

Clicca qui per entrare

Incontritrasingle.com è, tra i tre portali, quello che più strizza l’occhio ai rapporti occasionali e al divertimento.

Vai alla recensione completa.

2. Secondo classificato: Iltuoamore.it

Clicca qui per entrare

Iltuoamore.it, invece, è un sito per single che vogliono trovare l’amore senza rinunciare a piacevoli svaghi online.

Vai alla recensione completa.

3. Terzo classificato: Meetic.it

Clicca qui per entrare

Meetic.it popolare sito che da pochi anni è sbarcato anche negli store dei dispositivi mobili, assume quasi i tratti di un portale rivolto a coloro che svolgono una ricerca a tempo pieno di relazioni sentimentali.

Vai alla recensione completa.

Cosa sono i siti di incontri

Il mondo del dating online ha una storia lunga e travagliata, ma oggi rappresenta uno degli indotti globali di maggior successo e in costante ascesa. Un merito che, se da un lato va riconosciuto alla costante innovazione tecnologica, in grado di aggiornare e affinare i protocolli della privacy, dall’altro risente del superamento di certe stigmatizzazioni sociali. Le stesse che, fino alla fine del primo decennio del secolo, hanno rappresentato le zavorre del cyber-love.

A oggi, non esiste una vera e propria definizione di sito di incontri, la cui designazione risente molto all’esperienza personale, che non è detto debba essere necessariamente positiva. Per alcuni, sono il dark side del social, quello spazio dove si possono superare e, nella stragrande maggioranza dei casi, anche abbattere i limiti imposti da piattaforme puriste che inibiscono gli iscritti.

Per altri, invece, i siti di incontri sono un piacevole ma transitorio passatempo e questo accade quando, nella mole di portali dedicati alle nuove conoscenze, l’utente non riesce a trovare la propria collocazione.

In effetti, in passato, erano molto in voga siti che promettevano l’ampliamento delle conoscenze senza fare i conti con i gusti personali di chi vi si iscriveva. Il risultato finale era un calderone all’interno del quale si avvicendava un pot-pourri di richieste e dove, a crescere, era solo la frustrazione derivante dall’aver perso tempo senza aver incontrato nessuno.

Oggi, invece, la tendenza è quella della settorializzazione. Pertanto, quelli che inizialmente erano semplicemente dei siti di incontri, si stanno trasformando in specifiche community dedicate a un target specifico.

Esistono, per esempio, siti espressamente pensati per favorire gli incontri tra single, oppure per conoscere trombamiche, incontrare milf, vedere gay e cercare scambisti, solo per citarne alcuni.

Tutti loro possono trovare nei siti di incontri online uno spazio dotato di apposite tool e specifici strumenti per:

  • abbattere le barriere geografiche;
  • velocizzare le comunicazioni;
  • conoscere persone interessanti e interessate.

I mezzi a disposizione degli utenti che si iscrivono ai portali del dating sono diversi. A parte un servizio di messaggistica istantanea, che già da sé rappresenta un ottimo criterio di valutazione di un sito per appuntamenti, possono anche essere previsti:

  • tool di invio e ricezione media;
  • videochat;
  • geolocalizzazione;
  • radar.

In linea di massima, possiamo dire che più saranno gli strumenti forniti ai propri utenti da un sito d’incontri, maggiore sarà il gradimento di questi ultimi, che avranno piacere nel trascorrere tempo nella loro community preferita. E più la media di utenti attivi sarà alta, più il portale riuscirà ad attrarre nuove iscrizioni, contribuendo a far aumentare la possibilità di fare nuovi incontri.

È per questo motivo che il palmarès tra i siti di incontri spetta a quelli dedicati agli incontri single.

incontri dal vivo

I vantaggi di usare un sito di incontri per single

Essere single significa, tra tante altre cose, avere tutto il mondo a propria disposizione. Nulla da nascondere, tutto da mostrare. E, in effetti, quando ci si imbatte nei migliori siti di incontri online dedicati ai single disponibili, è tutto un fioccare di profili ricchi di foto, pudiche e meno pudiche, descrizioni intime, hobby e passioni.

Questo dimostra che il pubblico ha ben recepito le funzionalità di quelli che, ormai, possono essere definiti dei biglietti da visita virtuali. Iscriversi a un sito di incontri per single comporta una quantità tale di vantaggi da far dimenticare, qualora esistano, gli svantaggi e le criticità.

Ormai appare chiaro che conoscere single online è molto più facile e proficuo rispetto ai vecchi metodi. Per limitarci all’aspetto umano-affettivo, entrare a far parte di queste community, permette di:

  • instaurare legami con altri single;
  • conoscere persone geograficamente vicine, ma anche lontane;
  • organizzare incontri in modo rapido e veloce

Ma i benefici dell’iscrizione a un sito di incontri investono anche sfere più pratiche. Che dire, per esempio, della possibilità di fare il login da qualsiasi dispositivo, in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo? Per soddisfare queste richieste, le uniche prerogative sono quelle di avere un browser e una connessione dati.

E per rimanere nell’ambito dei dati, i migliori siti di dating online per incontri tra single hanno grafiche ottimizzate per smartphone, iphone, tablet e ipad. Questo significa che, anche navigando a lungo, i pacchetti dati scaricati sono in versione lite e, in questo modo, i giga a disposizione con la propria compagnia telefonica non saranno prosciugati.

Inoltre, questi siti hanno anche beneficiato della crescita delle app di messaggistica più note (whatsapp, telegram, viber, messenger etc.), perché sono riusciti a integrare servizi di instant messaging. Quindi, quando si entra in una chat single, è possibile scambiare messaggi praticamente in tempo reale.

Un altro beneficio fa capo alla sicurezza e alla privacy, due campi che, specie negli ultimi anni, hanno fatto passi da giganti. Grazie a specifici protocolli criptati, è praticamente impossibile entrare in possesso di generalità, dati sensibili e conversazioni degli utenti, rendendo sicura la navigazione e l’interazione con altri single.

E sono proprio queste interazioni a essere al centro degli interessi dei siti sui quali è possibile intraprendere nuove relazioni. Questi tipi di scambi godono del vantaggio della geolocalizzazione e del radar.

Ovviamente, è il cliente che decide se dare o meno al sito l’accesso al proprio GPS. In caso positivo, il sistema rileva la posizione dell’utente, permettendogli di vedere altri single nelle vicinanze. Nulla di più comodo per farsi nuovi amici single.

Vai alla classifica dei migliori siti per single

Le caratteristiche dei migliori siti di incontri per single

Dalla rassegna che a breve affronteremo, sono state escluse tutte quelle particolarità allogene, vale a dire quelle non strettamente dipendenti dal sito, come l’utenza media attiva o le regole inerenti agli standard di comunità.

Quando si tratta di mettere in rilievo le caratteristiche possedute dai migliori siti di incontri, non c’è storia che tenga. Indubbiamente, l’iscrizione gratuita è un elemento in grado di fare la differenza e decretare il successo o il fallimento di una piattaforma per il dating online tra single.

L’iscrizione, oltre a essere gratuita, non dovrebbe essere nemmeno troppo ostica, né lunga da essere portata a termine. Oggi, è possibile registrarsi grazie a un indirizzo mail associato a una password di accesso, dati entrambi collegati a un nickname. In questo modo, s’impiegano meno di cinque minuti per unirsi ai single di tutta Italia alla ricerca di divertimento.

Lo strumento principe per rivelarsi al grande pubblico dei single, interessati al sesso o a trovare l’amore, è il profilo utente. I migliori siti di incontri online sono tutti accomunati da un profilo altamente performante, collegabile con i social come Facebook o Instagram e integrabile con piattaforme esterne, come Spotify, per far sapere agli altri le proprie passioni e le playlist preferite.

Molto utile, seppur altrettanto sottovalutata, è la sezione dedicata agli annunci. Se l’obiettivo di un sito di incontri è quello di abbreviare i tempi necessari per organizzare un incontro, allora gli annunci single rappresentano lo strumento ideale. Fissato in bacheca, tutti gli utenti interessati potranno contattare l’autore in qualsiasi momento utile, anche a distanza di molto tempo dalla data di pubblicazione. Perché organizzare avventure con single, non è mai troppo tardi!

Ultima, ma certo non per importanza, è la possibilità di avere a disposizione messaggi illimitati. Da questo punto di vista, i messaggi possono essere di due tipi:

  • quelli recapitati in una sorta di mail box virtuale che il destinatario consulta dopo aver fatto il login;
  • quelli inviati in direct, che invece possono anche prevedere un avviso di notifica.

Soprattutto quando dietro i siti di incontri si celano piccole realtà informatiche, può succedere che, per far fronte a costi di gestione, aggiornamento e manutenzione, le stesse pongano un numero limitato di messaggi inviabili nell’arco della giornata. Esperienza un po’ limitante ma, in casi del genere, occorre fare di necessità virtù.

amore online

Cosa è possibile fare su un sito di incontri per single?

Una piattaforma di incontri online offre una tale varietà di attività che, per elencarle tutte in modo dettagliato, necessiteremmo di uno spazio davvero abbondante.

In questa sezione, invece, abbiamo preferito focalizzarci su quelle più apprezzate dagli utenti e che creano una sorta di confine tra i siti più frequentati e quelli destinati a essere meteore.

Apre questo elenco il cyber-sex, una sorta di anti-stress quotidiano. Per alcuni, è una parafilia coltivata con particolare interesse, mentre per altri è un modo come un altro per rilassarsi. Poter fare sesso virtuale con altri single su un sito di incontri permette di slegare le proprie fantasie dalle manette inibitorie, dando la possibilità di esplorare la sfera sessuale anche in maniera approfondita e, in molti casi, aprire anche inediti scenari.

Quando non si è troppo impegnati a smanettare le voglie dell’autoerotismo, i single si impegnano anche per organizzare appuntamenti. Nella maggior parte dei casi, si sfruttano le potenzialità del radar per beccare qualcuno nelle vicinanze e buttarsi a capofitto in aggroviglianti incontri sessuali.

Le più romantiche e le utenti che frequentano questi siti per trovare il fidanzato, tendono a organizzare appuntamenti completi: una passeggiata e una serata al cinema preceduta da una cenetta a lume di candela, e se scatta la scintilla, la degna conclusione non può che svolgersi tra le lenzuola di casa.

Ma iscriversi ai migliori siti di incontri per single non significa necessariamente impegnarsi in qualcosa. Molti utenti, infatti, vogliono solo trascorrere il proprio tempo libero in assoluta libertà, scambiando chiacchiere, sbirciando profili, limitando la conoscenza all’ambito virtuale.

Consigli pratici per approcciare su siti di incontri per single

Alla prima, potrebbe risultare anche difficile da credere, ma esiste una sorta di vademecum da rispettare per avere successo sui siti per single. Non siamo certo ai livelli di un galateo del dater, ma poco ci manca. Si tratta, in realtà, di alcuni semplici accorgimenti che, se rispettati, possono far aumentare la schiera di corteggiatori e corteggiatrici single.

Per cominciare, alcuni recenti stime hanno dimostrato che i profili con fotografie ricevono il 75% di visite e contatti in più rispetto a quelli che ne sono sprovvisti. Dunque, l’imperativo è quello di perseverare nella gestione accurata del proprio account, che deve essere arricchito con un bel selfie. Pare, inoltre, che vi sia differenza tra foto profilo postata da un uomo e quella scelta da una donna.

Nel primo caso, è preferibile che la foto sia di tre quarti e quasi a profilo perduto (magari uno scatto catturato da un amico), mentre nel secondo caso è meglio una foto di default frontale con capelli e décolleté ben in vista.

A corredo della foto profilo principale, risulta molto utile aggiungere anche altre foto. Lo scopo è quello di far capire a chi visita il profilo o ci contatta che non ha a che fare con un profilo fake – una vera piaga della rete! – e che si appresta a chattare proprio con il single in foto.

Ovviamente, sarebbe opportuno aggiungere anche foto in cui si è ritratti a figura intera, magari dove appare un corpo più curato e atletico possibile. Se una scelta del genere non è possibile a causa dei chili di troppo, si può sempre optare per accessori in grado di agire sulle zone più soggette all’accumulo di lipidi, come la cintura a effetto sauna disponibile a questo link.

Ora che hai un profilo ben curato, non resta che iniziare a contattare e stringere relazioni con altre persone single. Il mondo del dating online, soprattutto quello dedicato a chi non è impegnato, è davvero speed e, spesso, già dalle prime battute si può capire se c’è feeling o no. Si tratta, ovviamente, di un effetto amplificato dal filtro virtuale ma, nonostante ciò, è fondamentale fare subito una buona impressione. Pertanto, quando sei davvero interessato a un profilo, non iniziare mai una conversazione con frasi del tipo:[

  • Ciao, come stai?
  • Ciao da dove digiti?
  • Ehy, bella!.

Usando frasi del genere o simili, il rischio è quello di presentarsi come una persona come tante in un oceano di utenti tutti uguali tra loro. L’obiettivo, invece, è quello di stupire e catturare l’attenzione fin dalle prime battute.

Anziché risultare banali, meglio andare diretti con un eloquente: gran bella figa! Ma il rischio è quello di imbattersi in una ragazza un po’ suscettibile e quindi è meglio tenere certi pensieri per sé.

Allora, il segreto è di applicare una strategia di approccio sempre molto proficua. Il punto di partenza è di analizzare il profilo della ragazza single da contattare, sbirciando interessi e passioni: l’ultimo libro letto, il film preferito, la serie TV prediletta, se ama gli animali oppure no. Avviare una conversazione facendo leva su queste informazioni è davvero un gioco da ragazzi, a patto che si conosca l’argomento trattato! In caso contrario, è facile imbattersi in epiche figure vergognose.

Se, invece, non è possibile reperire nessuno di questi dati, ci si può sempre concentrare sulla foto profilo. Il suggerimento non è quello di fare dei banali complimenti ma, piuttosto, di sottolineare un particolare aspetto dello scatto: per esempio, l’acconciatura o il make-up come espressione di femminilità; oppure, visto che la maggior parte delle ragazze single pubblica selfie scattati al mare, si può sempre far leva sul fatto che si è bloccati in città, a lavoro, e che, per puro caso, ci si è imbattuti nella sua foto scattata in una località turistica. Impietosire? Forse, ma i risultati non tarderanno ad arrivare.